Anep - analyticstracking

Corso: Formare e formarsi. E.learning per impostare un percorso formativo

Attività in corso: Formare e formarsi è iniziato il 17 ottobre e si concluderà il 12 dicembre 2014

Presentazione

L’Educatore professionale dal 1984 entra ufficialmente tra i profili sanitari italiani; nel 2000 viene inserito tra i profili sanitari dell’Area della riabilitazione e dal 2002 vede spostare definitivamente la sede della sua formazione in ambito universitario. Nel frattempo consolida nei Servizi sanitari, sociali e penitenziari del Paese, un patrimonio di competenze, conoscenze e pratiche professionali nei campi dell’Educazione, della Riabilitazione sociale, della prevenzione e della cura di soggetti fragili e con patologie o disagi che ne impediscono la piena partecipazione alla vita di comunità. Nel 1992 nasce l’ANEP -Associazione Nazionale Educatori Professionali- che tra i suoi scopi statutari contempla la promozione e la crescita culturale della professione; nel 2010 ANEP pubblica il “Core competence” della professione e nel frattempo intensifica i suoi rapporti con l’organismo di rappresentanza internazionale della professione, l’AIEJI; questi due elementi, con il mutare incessante e veloce del mondo dei servizi, evidenziano l'urgenza di promuovere ricerca e pubblicazioni specifiche sugli oggetti del lavoro dell’Educatore professionale.

E-Learning, F.A.D., Web Based Traning, Video lezioni, Blended Learning… parole che sempre più caratterizzeranno la formazione dei professionisti.
Sta avanzando in maniera esponenziale l'uso delle piattaforme e gli strumenti del web 2.0 per le attività didattiche a tutti i livelli formativi: dalla realizzazione  dei libri di testo condivisi  alla formazione continua del personale. La formazione a distanza ormai è imprescindibile nella vita professionale, in un percorso continuo e ciclico di formazione-aggiornamento-lavoro.
Chi dovrà affrontare la formazione e la ri-qualificazione a distanza in tempi brevi è la massa di adulti che non ha confidenza con i metodi formativi on line. Pertanto si assisterà ad un incremento del divario tra nuove metodologie di formazione e popolazione da ri-qualificare.
Non solo: in questa silenziosa rivoluzione, saranno coinvolti docenti, tutor, formatori, insegnanti, organizzatori, che attualmente lavorano prevalentemente "in presenza" e la cui alfabetizzazione informatica spesso è simile a quella dei partecipanti ai corsi. Su 111 corsi universitari online solo 10 sono di università pubbliche. Ci domandiamo: quali competenze sono necessarie per gestire la formazione e.learning?
La costruzione di una proposta di formazione a distanza, porta con sé numerosi problemi e la necessità di percorrere strade nuove molto diverse dal classico percorso "aula-lezione-sperimentazione-valutazione" proponiamo pertanto un'impostazione che inverte il classico percorso con il metodo del fliplearning .
Questo Corso si propone di stimolare ed aprire la strada ai professionisti fornendo loro stimoli e idee, nonché strumenti per muovere i primi passi in questo campo che il Centro Studi e l’ANEP ritengono strategico per il futuro della professione.
Continua...

Destinatari

Educatori professionali dei Servizi pubblici e del Privato Sociale (Coop Sociali, Associazioni,Fondazioni, Enti privati,etc.), Docenti nei Corsi di Laurea, Formatori nell'educazione continua, Formatori nelle organizzazioni del no-profit e della formazione.

Docenti

Luca Vanin e Fabio Ballor.
Il corso sarà realizzato in collaborazione con:

e

Tutor on line e d'aula

Marco Corrente - Manager fadAnep tutor didattico

Miranda Elba Riva - tutor organizzativo

Luca Peccolo - tutor tecnico

Programma e informazioni