DICHIARAZIONE dell'ASSEMBLEA NAZIONALE ANEP 2017

Inviato da Comunicazione ANEP il 14/05/2017 (1655 letture)
Pubblica in:


Dichiarazione Assembleare Padova 2017


UNA FIGURA UNICA


Il Consiglio Direttivo Nazionale, il Collegio dei Garanti e l’Assemblea dei delegati che si è riunita a Padova il 13 e 14 maggio 2017 FA PROPRIA l’affermazione del Presidente Nazionale ANEP, Nicola Titta: “L'Educatore Professionale risponde ad un codice deontologico PROFESSIONALE in cui si sostiene che le persone in difficoltà o in stato di fragilità debbano essere protette, sostenute ed accompagnate nei percorsi di vita quotidiana".


Per questo l’assemblea dei delegati ANEP, ribadisce il bisogno che il Parlamento approvi una legge che tuteli e promuova la figura UNICA di Educatore Professionale, così come è storicamente conosciuta e impegnata nei servizi sociali, socio-sanitari, sanitari, socio-educativi e giudiziari.


Soltanto una figura Unica con una formazione Unica può tutelare i diritti delle persone che vivono situazioni di difficoltà e fragilità e che, spesso, sono ai margini della società, invisibili e senza voce.


E’ una occasione importante: non sprechiamola!!!!


Alla politica chiediamo di non dividere questa professione e di agire nell’ambito dei disegni di legge in discussione nei rami del Parlamento affinchè questi principi vengano condivisi e accolti opportunamente.

 

Chiediamo a tutti gli educatori professionali e tutte le parti sociali di diffondere questa dichiarazione al mondo politico, civile, culturale.

 

 

 

Database query failed