Autismo friendly beach

Pubblicato il 27-08-2015 da Luca Balducci - ( 1003 letture )

 

Con il coordinamento dell’associazione Rimini AutismoRiminiRiccioneMisano Adriatico si cimentano in una nuova sfida: accogliere con professionalità e competenza persone con autismo, grazie al progetto Friendly Autismo Beach.  La rete è costituita da stabilimenti balneari, alberghi, parchi tematici, centri sportivi e commerciali, uffici turistici e mezzi del trasporto pubblico, con personale qualificato e formato all’accoglienza di persone con autismo, attraverso speciali corsi tenuti dall’associazione Rimini Autismo
Oltre alle strutture di accoglienza e di servizio, la rete comprende un team di educatori approvati dall'associazione disponibili ad ore per il sollievo delle famiglie che diventano, per i ragazzi più grandi, compagni qualificati e competenti a disposizione per affiancare o accompagnare nelle uscite. Cartelli e insegne distribuite nelle strutture della rete invitano ad affidarsi al personale formato e anche a promuovere una cultura di base sull'autismo che permetterà di migliorare notevolmente la qualità di vita delle famiglie coinvolte. Il progetto prevede inoltre la formazione di dieci persone con autismo per svolgere alcuni lavori di base per la gestione di uno stabilimento balneare sotto la supervisione dei bagnini della riviera.

                                                                   

 

Pubblica in:   

Notizia presente in:

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

AL VIA GLI ELENCHI SPECIALI PER GLI EDUCATORI PROFESSIONALI

firmato il decreto da parte del Ministro Grillo che istituisce gli Elenchi speciali

Istituzione commissioni d'albo e Consigli Direttivi degli Ordini Territoriali.

Pubblicati i 2 decreti da parte del Ministero della Salute per le commissioni di Albo e per i Consigli Direttivi degli Ordini TSRM-PSTRP

Network Investing in Children: a contrasto della povertà minorile.

ANEP è soggetto promotore del nuovo network "Investing in Children" nato per tutelare l’inclusione dell’infanzia e contrastare la povertà minorile.

ICF-DIPENDENZE: DA UN’IDEA NATA DAGLI EDUCATORI PROFESSIONALI UN MODELLO DI VALUTAZIONE BASATO SULLE EVIDENZE

Di fronte all’aumento delle situazioni di cronicità negli ambiti delle dipendenze patologiche e della salute mentale era cresciuta fra alcuni educatori professionali operanti nei SerD di Dolo e Mirano (in provincia di Venezia) l’esigenza di adottare una

ULTIME NEWS REGIONALI

UNIGE Riattiva il Corso di Laurea in Educazione Professionale

Riattivazione Corso di Laurea Educazione Professionale SNT2

Convocazione Consiglio Direttivo Regione Liguria

Mercoledì 24 luglio presso gli uffici dell' Ordine TSRM PSTRP di Genova Savona Imperia Via XX Settembre, 40, 16121 Genova, è convocato il Consiglio Regionale ANEP Liguria dalle ore 16.00 alle ore 18.30

Consiglio Direttivo Regionale ANEP Sez. Emilia R. Rimini 15 Giugno 2019

Sabato 15 Giugno 2019 dalle ore 10.30 alle 12.30 presso il CEIS Centro Educativo Italo Svizzero di Rimini si terrà il prossimo incontro del CdR ANEP Sez. Emilia Romagna.