Cambia la responsabilità professionali anche per gli educatori?

Pubblicato il 06-02-2017 da Renato Riposati - ( 2363 letture )

 

A soli tre anni dall’entrata in vigore della discussa legge 189 del 2012 (meglio nota come legge Balduzzi), il legislatore è, infatti, intervenuto nuovamente con il disegno di legge Gelli, modificando sostanzialmente la responsabilità medica e delle professioni sanitarie

http://www.iurisprudentia.it/sentenze/Il-disegno-di-legge-Gelli-cambia-i-connotati-della-responsabilita-medica-294.aspx

http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=35600

https://www.forexinfo.it/riforma-responsabilita-medici-ddl-gelli-testo-novita

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Leggi e norme  ,  Noi EP

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

I 60 CFU del corso intensivo non sono validi per l'iscrizione all'albo professionale previsto per l'EP

i 60 CFU del corso intensivo non sono validi per l'iscrizione all'albo professionale.

Comitato di Lanzarote

Dichiarazione a firma del presidente e vicepresidente del Comitato di Lanzarote sul rafforzamento della protezione dei bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali in tempi di pandemia COVID-19

ULTIME NEWS REGIONALI

Assemblea SOCI ANEP Marche - 7 Ottobre 2020

Convocazione Assemblea dei Soci

ASSEMBLEA SOCI ANEP SEZIONE LAZIO

Convocazione Assemblea Regionale

Convocazione Assemblea Soci Anep Liguria

Assemblea Soci Anep Liguria

Assemblea Regionale ANEP LOMBARDIA 7 settembre 2020

Convocazione Assemblea Regionale