Chi garantisce la salute dei cittadini?

Pubblicato il 12-01-2019 da Comunicazione ANEP - ( 1868 letture )

 

La scrivente associazione ANEP (associazione nazionale educatori professionali), rappresentativa al Ministero della Salute, stigmatizza fortemente quanto emerso oggi dagli organi di stampa presso il centro di Riabilitazione S. Agostino di Noicattaro (BA), considerando ciò un atto che definiamo deplorevole, qualora ne fosse accertata la veridicità. (link articolo)

I referenti nazionali e regionali, in collaborazione con l’Ordine territoriale di Bari e Taranto, si sono da subito attivati al fine di individuare se i soggetti responsabili siano in possesso o meno del titolo abilitante, al fine di una sospensione cautelativa dall’albo o nella peggiore delle ipotesi di denuncia per abuso della professione di Educatore Professionale (Legge 3/2018).

L’occasione ancora una volta evidenzia la ferma necessità di regolamentare la nostra professione e più in generale le professioni sanitarie.

Questo episodio accentua notevolmente le falle create con le modifiche aggiunte all’ultima manovra finanziaria, che ha rallentato genericamente il processo di regolamentazione della professione attraverso un’azione che ha prodotto consensi a discapito della garanzia della salute.

Con tale nota, vogliamo sottolineare ai cittadini e utenti del territorio, che l’albo professionale (di recente istituzione) è uno strumento di garanzia per le competenze e il controllo disciplinare. Inoltre permette di individuare immediatamente i responsabili di illeciti professionali, mettendo così al riparo coloro che usufruiscono delle prestazioni rassicurando il cittadino grazie a una maggior vigilanza su chi opera con il disagio e le problematiche sanitarie annesse.


 

Antonio Cascarano

Consigliere Nazionale e Regionale Puglia

Referente Centro Sud

+39 347 127 7673

 

Vincenzo Dinisi

Consigliere Nazionale e Regionale Puglia

Referente Comunicazione web

 

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Albo e Ordine  ,  Noi EP  ,  Professioni Sanitarie  ,  sanità

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Bando di equivalenza Educatori Professionali Regione Emilia Romagna

E' stato pubblicato in data 21 gennaio 2020, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna, il bando per le richieste di equivalenza relative alla figura professionale di Educatore Professionale socio sanitario.

Bando di concorso per 9 Educatori Professionali ASL 5 La Spezia

Bando di concorso scadenza il 30 gennaio 2020

Estensione temporale termine ultimo per l'iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento

Promulgato dal Presidente della Repubblica il Decreto Mille proroghe

Comunicato Stampa "Chi si prende cura di chi cura?"

Un incontro di riflessione e approfondimento proposto dai tutor di tirocinio del Corso di Laurea in Educazione Professionale e rivolto ai supervisori, coordinatori, dirigenti degli enti sede di tirocinio degli studenti in Educazione professionale, student

ULTIME NEWS REGIONALI

ASSEMBLEA SOCI 2019 Sez. ANEP Emilia Romagna

Sabato 25 Gennaio 2020 presso la Biblioteca del Centro Minguzzi in Via Sant'Isaia 90 a Bologna dalle ore 10.00 alle ore 12.30 si terrà l'annuale ASSEMBLEA dei SOCi ANEP Sez. Emilia Romagna 2019

Convegno ANEP Abruzzo e istituzioni - 13 dicembre ore 15 - presso la sala consiliare del comune di Pescara

La sezione Anep Abruzzo invita a partecipare al convegno: "Dal D.M.520/98 all’ istituzione degli albi delle professioni sanitarie, alla legge 3/2018 e agli elenchi speciali della legge 145/2018: criticità, opportunità e prospettive dell’educatore professi

5 dicembre a Macerata : Incontro tra il CDR Anep Marche e gli Educatori Professionali

incontro a macerata rivolto a tutti gli educatori professionali

Incontro EP ad Asti il 9 dicembre 2019

LUNEDI' 9 DICEMBRE ALLE ORE 16,30 presso il Comune di Asti in piazza San Secondo 1 Sala Platone, ex Sala consigliare