Un cantiere di lavoro per ri-comporre la figura dell'educatore professionale

Pubblicato il 18-01-2019 da Presidente Nazionale ANEP - ( 1725 letture )

 

Articolo pubblicato su VITA

 

Confcooperative e ANEP si sono incontrate. L'idea è quella di avviare un cantiere, aperto e il più inclusivo possibile, che coinvolga tutti quanti vogliano lavorare insieme per la ri-unificazione del profilo professionale dell'educatore.

 

Quattro S-Punti per guardare al futuro

 

Primo: ripartire dall’affermazione di un profilo professionale dell’educatore.

Secondo: i contenuti scientifici e i soggetti della sua formazione.

Terzo:  la costruzione di un albo unico.

Quattro, le situazioni pregresse e le soluzioni ai problemi generati dalla separazione tra educatore socio-pedagogico ed educatore socio-sanitario.

 

Leggi l'articolo pubblicato su VITA

 

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Noi EP  ,  welfare

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

I 60 CFU del corso intensivo non sono validi per l'iscrizione all'albo professionale previsto per l'EP

i 60 CFU del corso intensivo non sono validi per l'iscrizione all'albo professionale.

Comitato di Lanzarote

Dichiarazione a firma del presidente e vicepresidente del Comitato di Lanzarote sul rafforzamento della protezione dei bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali in tempi di pandemia COVID-19

ULTIME NEWS REGIONALI

ASSEMBLEA SOCI ANEP SEZIONE LAZIO

Convocazione Assemblea Regionale

Convocazione Assemblea Soci Anep Liguria

Assemblea Soci Anep Liguria

Assemblea Regionale ANEP LOMBARDIA 7 settembre 2020

Convocazione Assemblea Regionale

Assemblea Regionale 7 settembre 2020

convocazione Assemblea Regionale