Parliamo di Distanziamento “fisico” e di vicinanza sociale

Pubblicato il 22-04-2020 da Comunicazione ANEP - ( 622 letture )

 

Il collega Dario Fortin  propone una riflessione sull'uso delle parole usate  ai tempi del corona virus. 
L'articolo, pubblicato sul quotidiano l'Adige lo scorso 19 aprile, inizia così:

Un senso di disagio mi ha colto quando le istituzioni e la protezione civile hanno cominciato a proclamare il “distanziamento sociale” come soluzione a tutela della salute pubblica nel tempo del coronavirus. Più che un errore pratico e normativo, oggi mi pare più uno svuotamento semantico e una forma di ritardo scientifico che mostra poca avvedutezza delle istituzioni nella narrazione degli eventi che stanno cambiando la quotidianità della nostra vita.
Mi sembrerebbe opportuno parlare dunque di “distanziamento fisico” per pandemia, aggiornando un lessico che è rimasto indietro di almeno un decennio, anche per favorire contemporaneamente forme di inclusione ed avvicinamento sociale per chi già è più vulnerabile .....continua

 

 

Pubblica in:   

Notizia presente in:

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

I 60 CFU del corso intensivo non sono validi per l'iscrizione all'albo professionale previsto per l'EP

i 60 CFU del corso intensivo non sono validi per l'iscrizione all'albo professionale.

Comitato di Lanzarote

Dichiarazione a firma del presidente e vicepresidente del Comitato di Lanzarote sul rafforzamento della protezione dei bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali in tempi di pandemia COVID-19

ULTIME NEWS REGIONALI

ASSEMBLEA SOCI ANEP SEZIONE LAZIO

Convocazione Assemblea Regionale

Convocazione Assemblea Soci Anep Liguria

Assemblea Soci Anep Liguria

Assemblea Regionale ANEP LOMBARDIA 7 settembre 2020

Convocazione Assemblea Regionale

Assemblea Regionale 7 settembre 2020

convocazione Assemblea Regionale