Riforma del terzo settore, i decreti attuativi scriveteli anche voi

Pubblicato il 09-10-2017 da Comunicazione ANEP - ( 1614 letture )

 

La riforma del Terzo settore ha i suoi cinque decreti legislativi, ma perché entri davvero in vigore ci sarà da attendere almeno un anno, entro il quale dovrebbero essere varati circa 40 testi normativi dai ministeri competenti. Mentre in tutta Italia si susseguono già decine di convegni sulla riforma, i veri giochi si faranno nella imminente scrittura di quei testi, per i quali il governo sta coinvolgendo esponenti del non profit.

È questo il motivo per cui il Forum del Terzo settore e CSVnet hanno lanciato una raccolta di segnalazioni, dubbi e problemi rilevati dalle associazioni e dai Centri di servizio. La richiesta è quella di compilare un modulo online con tali segnalazioni, che saranno poi sistematizzate al fine di “portare contributi alla elaborazione degli atti e dei decreti ministeriali attuativi della riforma, – scrivono in una lettera la portavoce del Forum, Claudia Fiaschi, e il presidente di CSVnet, Stefano Tabò – In tal modo vogliamo raccogliere anche le eventuali risposte già fornite da enti pubblici sulle problematiche oggetto delle segnalazioni”. L’invito è anche a diffondere questa opportunità “il più capillarmente possibile a tutte le organizzazioni di Terzo settore per consentire la massima partecipazione e ascolto”.

“Questa iniziativa, – concludono Fiaschi e Tabò – si inserisce in un più ampio percorso di collaborazione tra Forum Nazionale del Terzo Settore e CSVnet per diffondere la conoscenza della riforma del Terzo settore. Sono infatti in corso di preparazione una serie di materiali informativi sulle novità introdotte e alcuni strumenti formativi sugli aspetti più critici e delicati. Si tratta di un impegno rilevante che, considerato l’ancor lungo percorso attuativo della riforma, ci impegnerà nei prossimi mesi”.

 

fonte: www.vita.it

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Leggi e norme  ,  Noi EP

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Bando di equivalenza Educatori Professionali Regione Emilia Romagna

E' stato pubblicato in data 21 gennaio 2020, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna, il bando per le richieste di equivalenza relative alla figura professionale di Educatore Professionale socio sanitario.

Bando di concorso per 9 Educatori Professionali ASL 5 La Spezia

Bando di concorso scadenza il 30 gennaio 2020

Estensione temporale termine ultimo per l'iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento

Promulgato dal Presidente della Repubblica il Decreto Mille proroghe

Comunicato Stampa "Chi si prende cura di chi cura?"

Un incontro di riflessione e approfondimento proposto dai tutor di tirocinio del Corso di Laurea in Educazione Professionale e rivolto ai supervisori, coordinatori, dirigenti degli enti sede di tirocinio degli studenti in Educazione professionale, student

ULTIME NEWS REGIONALI

ASSEMBLEA SOCI 2019 Sez. ANEP Emilia Romagna

Sabato 25 Gennaio 2020 presso la Biblioteca del Centro Minguzzi in Via Sant'Isaia 90 a Bologna dalle ore 10.00 alle ore 12.30 si terrà l'annuale ASSEMBLEA dei SOCi ANEP Sez. Emilia Romagna 2019

Convegno ANEP Abruzzo e istituzioni - 13 dicembre ore 15 - presso la sala consiliare del comune di Pescara

La sezione Anep Abruzzo invita a partecipare al convegno: "Dal D.M.520/98 all’ istituzione degli albi delle professioni sanitarie, alla legge 3/2018 e agli elenchi speciali della legge 145/2018: criticità, opportunità e prospettive dell’educatore professi

5 dicembre a Macerata : Incontro tra il CDR Anep Marche e gli Educatori Professionali

incontro a macerata rivolto a tutti gli educatori professionali

Incontro EP ad Asti il 9 dicembre 2019

LUNEDI' 9 DICEMBRE ALLE ORE 16,30 presso il Comune di Asti in piazza San Secondo 1 Sala Platone, ex Sala consigliare