Caos educatori: ripartiamo dalla figura professionale unica

Pubblicato il 06-10-2018 da F.crisafulli - ( 2443 letture )

 

L’articolo entra nel dibattito sui recenti provvedimenti legislativi che hanno interessato la figura dell’educatore professionale evidenziando alcune contraddizioni di percorso, il disorientamento degli operatori, le possibili ricadute sul sistema di welfare del Paese e sulle persone in difficoltà che si rivolgono ai nostri servizi.

Non esistono soluzioni semplici alla frammentazione della figura professionale: occorre ripartire con metodo, dalle Leggi di riordino già esistenti, nel solco e nell’idea dell’integrazione tra sociale e sanitario.

leggi l'articolo

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: in aula  ,  Leggi e norme  ,  Noi EP  ,  sanità  ,  welfare

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Educatori professionali: serve una legge ad hoc

Articolo del 1 aprile 2019 su www.vita.it di Francesco Crisafulli e Nicola Titta

Educatori professionali a confronto

Intervista a Radio Città Fujiko Il podcast della puntata: https://www.mixcloud.com/EUCIT/signore-e-signori-il-welfare-è-sparito-puntata-del-28-marzo-2019/

ANEP VINCE IL RICORSO AL TAR

Ricorso al Tar per silenzio reiterato delle Amministrazioni competenti per le equivalenze dei titoli degli educatori professionali

ULTIME NEWS REGIONALI

Università Milano: benvenuto ai nuovi colleghi

Neolaueati Università Statale Milano

ASP Crotone - Concorso pubblico per n.2 posti di Educatore Professionale - Cat. D

Bando di Concorso Pubblico per titoli ed esami per copertura a tempo indeterminato n. 2 posti C.P.S. Educatore Professionale – Cat. D - Scadenza 16 Maggio 2019

Eletto il nuovo C.D.R. sezione Puglia

In data 12 aprile è stato rinnovato il consiglio direttivo della sezione

Assemblea Regionale Anep sezione Puglia 12.04.2019

Assemblea Regionale Anep sezione Puglia 12.04.2019